PDA

Visualizza la versione completa : strumento antico


cosmokronos
12-12-10, 19:40
buongiorno

qualcuno di voi s come funzioni questo strumento ?
dove troviamo "linea umbra" la croce cosa rappresenta ?
dove c il fiore blu (grande) sul triangolo trigono, il fiore cosa indica ?

http://images.konyvtar.elte.hu/egesf...24/image3.html (http://images.konyvtar.elte.hu/egesfold/11/apianus_1524/image3.html)

devilman23
13-12-10, 13:18
Buongiorno a te.

Sinceramente non lo so come funzioni 'sto coso. Ma cos'? Il disegno rappresenta un qualcosa di fisso (tipo una meridiana dipinta su un muro) oppure un qualcosa di mobile (tipo astrolabio)? A me la parola "trigonus" mi fa pensare all'astrologia: http://it.wikipedia.org/wiki/Trigono

L'avr disegnato un astrologo del '500, dato che su alcune immagini compare la carta geografica dell'attuale America Meridionale (o cos a me sembra...).

darkfire
13-12-10, 13:55
a quel tempo non esistevano gli astronomi.

Lo stesso Galileo, 100 e pi anni dopo, avrebbe fatto oroscopi :(

cosmokronos
13-12-10, 17:11
@ devilman

lo strumento a quanto dicono una meridiana portatile, formata da 3 parti mobili, la parte con i gradi rimane fissa, si regola l'indice del cerchio grande (quello con le ore) all'altezza della stella polare, poi immagino si regoli il triangolo del trigono al sole (il sole in trigono con cosa ?), poi c da regolare la linea aurora (non s come), il tutto dovrebbe dare ora e longitudine del luogo in cui ci si trova (e forse altre info), ed questo che vorrei capire.

le altre foto sono strumenti astronomici di carta tipo astrolabio etc...

http://digicoll.manoa.hawaii.edu/treasures/Libraries/imagelibrary/93-355low.gif

occhiodilince
13-12-10, 19:38
a quel tempo non esistevano gli astronomi.

Lo stesso Galileo, 100 e pi anni dopo, avrebbe fatto oroscopi :(

:confused:

devilman23
14-12-10, 08:24
Ha ragione dark (l'avevo dimenticato), c' chi li faceva gli oroscopi e chi no. Tutto questo perch con gli oroscopi incassavano soldi, con gli studi astronomici invece no! ;)

C' da dire anche che l'astrologia, a quel tempo, veniva studiata da chi frequentava la facolt di medicina. Soltanto uno, a differenza degli altri eminenti "astronomi" rinascimentali, sembra non aver mai praticato l'astrologia: Copernico. Probabilmente perch guadagnava gi abbastanza bene da non dover "vendere" i propri vaticini.

Dark_Matter
14-12-10, 08:38
Fa parte della "Cosmographia sive descriptio totus orbi" di apianus petri LINK (http://valdeperrillos.com/books/pasos-perdidos/cosmografias-atlas-siglos-xvi-xvii) a cosa serva e come funzioni per non lo so...

devilman23
14-12-10, 08:41
@ devilman

lo strumento a quanto dicono una meridiana portatile, formata da 3 parti mobili, la parte con i gradi rimane fissa, si regola l'indice del cerchio grande (quello con le ore) all'altezza della stella polare, poi immagino si regoli il triangolo del trigono al sole (il sole in trigono con cosa ?), poi c da regolare la linea aurora (non s come), il tutto dovrebbe dare ora e longitudine del luogo in cui ci si trova (e forse altre info), ed questo che vorrei capire.

le altre foto sono strumenti astronomici di carta tipo astrolabio etc...

http://digicoll.manoa.hawaii.edu/treasures/Libraries/imagelibrary/93-355low.gif

L'immagine che hai linkato molto esplicativa! :)

Va studiata con calma la questione. Ma solo perch, almeno credo, non ho mai studiato il funzionamento delle meridiane: bisognerebbe leggessi qualche libro...

C' da dire poi, che pi che "trigono", quel triangolo sembra avere un angolo retto, quindi di 90 invece che di 120 (come dice la voce di Wikipedia relativa al termine)...

devilman23
14-12-10, 08:44
Fa parte della "Cosmographia sive descriptio totus orbi" di apianus petri LINK (http://valdeperrillos.com/books/pasos-perdidos/cosmografias-atlas-siglos-xvi-xvii) a cosa serva e come funzioni per non lo so...

S, me n'ero accorto anch'io ieri sera che stavamo parlando di Peter Bienewitz, ovvero di Petrus Apianus.