PDA

Visualizza la versione completa : Come funziona il Login al nostro forum...


Epoch
01-12-11, 09:28
Apro questa discussione per rispondere ai dubbi espressi da leandro in un'altra discussione che è stata chiusa per motivi che non contesto.

Qualsiasi sito "moderno", che sia un portale di informazioni, un Social Network, un Blog ecc.. Per poter funzionare correttamente e dare all'utente le informazioni che si aspetta di ricevere, deve poter riconoscere chi è collegato.

Anche il forum Coelestis ha bisogno di queste informazioni e vorrei qui cercare di spiegare nel modo più semplice possibile il funzionamento di base.
Prima però ho bisogno di fare alcune premesse e spero di non essere troppo "tecnico" o noioso.

Il nostro forum, in pratica è un "Programma" che gira su di un computer (chiamato server) che si chiama vBullettin.Tutti programma sono scritti con un linguaggio di programmazione, sono una serie di istruzioni che devono essere eseguite in sequenza per poter eseguire delle operazioni. Anche il nostro forum deve obbligatoriamente sottostare a queste regole.
La base di tutto il forum (e di tutto il web) è un linguaggio scritto verso il 1986 al CERN di ginevra chiamato HTML (HyperText Markup Language - Linguaggio di "marcatura" per ipertesti).

Questo linguaggio, nella definizione iniziale, non serviva altro che a scrivere delle pagine di testo, segnare alcune parole come grassettate, corsivo, sottolineate. Se erano titoli e di che livello, ma soprattutto fin dall'inizio alcune parole o frasi potevano essere "marcate" come collegamento ad altre pagine. Nelle prime versioni anche le immagini erano dei link a parte. Questo linguaggio si è poi evoluto, ha inerito le immagini nel testo, ha previsto la possibilità di rendere gradevole l'aspetto delle pagine con colori, grafica, movimento. Grazie ad altri linguaggi, quali PHP che viene utilizzato da vBullettin, si possono inserire delle informazioni in un database e ripescarle a seconda del volere dell'utente che ha fatto "click" sul link della pagina.

Tutto questo però sempre e comunque utilizzando la struttura originale di HTML. HTML non è però nato per fare questo, ogni volta che faccio click su di un link il mio Browser apre la connessione con il "server", chiede la pagina e chiude la connessione. Come previsto dal 1986 ad oggi dal protocollo HTTP (ecco perchè i siti cominciano per http://...).

Quindi, quando sfoglio il forum, rimango collegato al server, in pratica, solo per il tempo in cui clicco sul collegamento e aspetto la pagina.

Come fa il server a sapere chi sono tra due click diversi?

Esiste un meccanismo, aggiunto alle recenti versioni di HTTP che permette al server di depositare nel nostro PC un piccolo file di testo chiamato Cookie, questo file viene letto ad ogni click e dice al server chi siamo, così può comportrsi di conseguenza.

Il Cookie normalmente ha una certa durata (minuti, giorni, ore) oppure finchè non chiudiamo il browser, ma possiamo anche scegliere di renderlo eterno, questo viene fatto se spuntiamo "ricordami" quando facciamo il login.

Questi Cookie sono gestiti dal browser e dal server, ma possiamo anche chiedere che vengano cancellati tutti, chiedendo al browser di "pulire la cache". Quest'operazione viene fatta con modalità che variano da browser a browser.

Nel caso di Leandro, probabilmente aveva in passato fatto il login con "Ricordami" selezionato e il sito faceva esattamente quanto richiesto.

pino_78
01-12-11, 09:39
Ottimo! Metto in TOP questa discussione.....

Dark_Matter
01-12-11, 09:45
occhio che cookie va con la c e non con la k...

pino_78
01-12-11, 09:49
Ho corretto io...:ok:

Epoch
01-12-11, 09:56
vero, mi è scappata la K...:spaf:

occhiodilince
01-12-11, 10:34
Aggiungo per maggiore chiarezza: il Browser altro non è altro che Internet Explorer, oppure FireFox o anche Google Crome ecc.;)

ANDREAtom
01-12-11, 11:34
Ma perchè non si adotta un linguaggio meno tecnico, comprensibile anche ai non addetti ai lavori? Io per esempio, pur lavorando in elettronica, sono estremamente "imbranato" con il computer; quando sono stato "bannato", ho capito che quello che è stato interdetto non è l'accesso al forum, che sarebbe materialmente impossibile ma la password.

Probabilmente Leandro entrava nel forum come al solito, e come facevo io, cliccando su "preferiti" nella pagina iniziale di GOOGLE, dove si era formato il link per accedere automaticamente con la password; bastava invece digitare COELESTIS nella finestra della pagina iniziale, cliccare su FORUM nelle righe sottostanti ed entrare come utente non registrato, cioè senza inserire la "password", che preferisco chiamare parola d'ordine.

Epoch
02-12-11, 08:50
@ANDREAtom

Scusami, ma ho cercato di essere il meno tecnico che mi riusciva, se spieghi quali sono i passaggi che non ti sono chiari, provo a rivederli e migliorarli, in modo da rendere la cosa più fruibile.

Ho voluto spiegare un po' di quello che sta alla base del forum, perché volevo cercare di motivare il comportamento che ha visto Planezio, senza ridurre la motivazione all'osso, spiegando anche perché si verificano certi comportamenti, non solo il fatto in se. Per fare ciò ho dovuto utilizzare un po' di tecnicismi.