Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 16-10-17, 07:33   #2
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,670
Predefinito Re: Haumea il pianeta nano con gli anelli.

Gli astrofili hanno due vantaggi innegabili, godere dei frutti dell'elettronica applicata ai telescopi, sia per il puntamento che per le riprese digitali.

Infatti hanno un tempo immensamente superiore a quello concesso a dei professionisti presso un osservatorio di ricerca, con i tempi giÓ contingentati su precisi programmi.

Alla fine Ŕ stato un eccellente lavoro fatto alla prima periferia del sistema solare e quindi ben indagabile da una attrezzatura amatoriale di un certo livello.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5░--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45░,1 torretta ZEISS non erettiva a 45░.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments