Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 28-06-11, 09:08   #10
devilman23
Utente Senior
 
L'avatar di devilman23
 
Data di registrazione: Feb 2004
Ubicazione: Sesto Fiorentino (FI), originario di Lucca
Messaggi: 1,233
Predefinito Re: osservazione satelliti iridium da terra:

Quote:
Daniele_Rm Visualizza il messaggio
Comunque, devilman23, sono in una borgata di Roma, a circa 15km dal centro; ho notato anche io che gia' da Roma centro al mio quartie cambia di parecchio la magnetutine, proprio per questo sul sito indico il mio punto preciso, cioè casa mia.
Stasera osservo il -6 delle 22:41 a Alt. 19° Azimuth 270° W ; mi confermate che sara' vicino Zosma Leonis? mi sto addentrando solo ora nella ricerca in altezza e Azimuth in gradi°.
Mezzora prima c'è un altro passaggio di magnetudine -5 ma a Alt. 49° Azimuth 60° ENE ma non capisco se mi risulta sotto l'orizzonte o fra le stella Deneb e Vega.
Ciao Daniele,
mi sono assentato una decina di giorni per una breve vacanza all'Elba e, avendo un po' più di tempo libero, mi sono dedicato all'osservazione dei passaggi della ISS e di qualche Iridium flares. Questi ultimi li ho fatti vedere anche a mia moglie che non li aveva mai visti... Nello specifico, le ho fatto vedere questi due flash quasi consecutivi:

19 Jun 22:37:02 -8 42° 54° (NE ) 3.7 km (E) -8 Iridium 66
19 Jun 22:41:14 -6 42° 55° (NE ) 7.4 km (W) -8 Iridium 14

Per quanto riguarda invece il flare del 24 giugno alle ore 22:41 (che non ho visto), a me risulta che si è verificato più vicino (appena sopra) a Regolo che non a Zosma del Leone, più o meno alla stessa declinazione di Algieba; quello delle 22:07 si è verificato circa a metà strada tra Kappa Cygni e Vega a circa 49° al di sopra dell'orizzonte NE. Considera però che ho fatto fare i conti con le coordinate di Roma, quindi...

Ultima modifica di devilman23 : 02-08-11 07:39.
devilman23 non in linea   Rispondi citando