Discussione: Marte 2020
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 07-11-20, 16:33   #2
Dob
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2009
Messaggi: 768
Predefinito Re: Marte 2020

Marte del 06/11/2020

Dopo parecchi giorni di nebbie e nubi ritorno a osservare Marte col dobson da 45cm + torretta binoculare usata a 370x + schermo apodizzante+ tavola equatoriale. Il seeing non mi ha concesso ingrandimenti maggiori ( a proposito, l'altra volta , il 18/10 probabilmente ho sottostimato il seeing visto che avevo usato 530x con profitto). Però ci sono stati attimi di seeing buono che mi hanno fatto intravedere particolari incredibili. Visibile la Syrtis Major con il suo peduncolo Moeris Lacus poi , verso il bordo precedente, la Syrtis Minor dalla forma vagamente triangolare e la punta del Mare Cimmerium. Verso il bordo seguente invece ho visto 3 lingue scure di cui una sicuramente era il Sinus Sabaeus e le altre, forse, il Mare Serpentis e Pandora. A sud della Grande Sirte il bacino di Hellas; ben visibile il Mare Hadriacum a forma di boomerang e più a sud altro "boomerang" dalla forma più schiacciata che non sono riuscito a identificare nelle mappe (forse un pezzo del Mare Chronium ?) . Infine la zona che mi ha entusiasmato di più nei momenti di miglior seeing: dopo il Mare Hadriacum, andando verso il bordo precedente , la zona (che dovrebbe essere Ausonia) si popolava di dettagli finissimi che sembravano come dei grumi (ho cercato di rendere l'idea nel disegno) . Infine c'erano delle nubi chiare e sottili verso il bordo nord.


Dob non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments