Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

 
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 23-09-08, 08:33   #41
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,763
Predefinito Re: CERN (esperimento)

a proposito di questo esperimento, mi pare di essere stupido, e vorrei che qualche esperto me lo confermasse o smentisse.
Allora:
I buichi neri inghiottono, divorano, ecc. ecc.
Hawking, anni fa, propose un teorema che dimostrava che i buchi neri possono anche EMETTERE!
Bene! Però emettono in un tempo di 10^100 anni, quindi è proprio inutile discorrerne.
Dato però che un buco nero più è piccolo più emette, a causa del "gradiente gravitazionale" nei pressi dell'orizzonte degli eventi, per dare un senso ad un teorema peraltro perfettamente inutile, Hawking inventò di sana pianta i "mini buchi neri".
Miliardi di miliardi di miliardi di volte piu piccoli dei minimi permessi dalla fisica, SE fossero esistiti (impossibile) avrebbero emesso, sarebbero evaporati in pochissimo tempo, svanendo in nun lampo di energia. Quindi i buchi neri INGHIOTTONO, ed i "mini buchi neri" (ipotetici) VOMITANO.
ORA:
Ammesso e non concesso che si creassero questi mini buchi neri, svanirebbero in un nanosecondo, e non inghiottirebbero nulla, anzi!
SONO STATI INVENTATI APPOSTA, per emettere e NON inghiottire...
Allora:
Applicare la voracità deri buchi neri VERI a questi mini, INVENTATI di sana pianta per dimostrare che NON inghiottono ma vomitano e svaniscono, che senso ha?
E' chiaro che qualcuno, in proposito, dice stupidaggini. Mi piacerebbe sapere se le dico io....
Planezio non in linea  
Vecchio 23-09-08, 09:13   #42
aleph
Utente Esperto
 
L'avatar di aleph
 
Data di registrazione: Jul 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,032
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
Planezio Visualizza il messaggio
I buichi neri inghiottono, divorano, ecc. ecc.
Hawking, anni fa, propose un teorema che dimostrava che i buchi neri possono anche EMETTERE!
E' vero, e secondo Hawking emissione ed evaporazione sono uno la conseguenza dell'altro.
Da quello che ho capito io i buchi neri nella teoria di Hawking si comportano sempre nello stesso modo e quindi si "pappano" qualsiasi cosa, mentre per "emissione" in questa teoria si intende descrivere il meccanismo di estrazione di massa dal buco nero tramite l'intermediazione dell'energia del vuoto.

Insomma se un buco nero si trova totalmente isolato dovrebbe essere inattivo, mentre secondo Hawking il fenomeno dell'emissione si spiega con quelle particelle virtuali che continuamente si creano e si annichilano nel vuoto, e qualora una delle due "controparti" dovesse trovarsi sufficientemente vicina alla superficie sferica detta orizzonte degli eventi e pertanto ne fosse assorbita, la controparte si troverebbe promossa da "virtuale" a reale.

Queste particelle ormai libere e reali non si creano ovviamente dal nulla, ma a spese della massa del buco nero, che quindi dovrebbe appunto "evaporare".
aleph non in linea  
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 23-09-08, 09:22   #43
aleph
Utente Esperto
 
L'avatar di aleph
 
Data di registrazione: Jul 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,032
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
aleph Visualizza il messaggio
Insomma se un buco nero si trova totalmente isolato dovrebbe essere inattivo, mentre secondo Hawking il fenomeno dell'emissione si spiega con quelle particelle virtuali che continuamente si creano e si annichilano nel vuoto, e qualora una delle due "controparti" dovesse trovarsi sufficientemente vicina alla superficie sferica detta orizzonte degli eventi e pertanto ne fosse assorbita, la controparte si troverebbe promossa da "virtuale" a reale.
Provo a spiegarmi meglio in questo punto: affinché la particella promossa "reale" sia una normalissima particella o anche un'antiparticella, dotata quindi di energia positiva e dunque massa equivalente positiva, questo comporta che la controparte finita nel buco nero fosse invece di energia negativa e massa negativa. Quindi nel buco nero ci finisce una sottrazione di massa....
aleph non in linea  
Vecchio 23-09-08, 11:48   #44
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,763
Predefinito Re: CERN (esperimento)

d'accordo, ma quel che volevo dire è questo: Un buco nero di massa solare avrebbe una "temperatura di emissione" un decimilionesimo della temperatura della radiazione di fondo, quindi non emetterebbe ma assorbirebbe.
Però la tempreatura aumenta con la piccolezza, quindi per rendere sensato il discorso bisogna parlare di buchi neri di massa miliardi di miliardi di volte piu piccola.
In questo caso l'emissione porterebbe ad una ulteriore diminuzione della massa del buco nero, fino a farlo sparire per "evaporazione".
Quindi i buchi neri generati dall' LHC (ammesso che potessero esistere) avendo massa di tipo protonico, svanirebbero in meno di nanosecondi irraggiando energia.
Parlare di mini-buchi neri che potrebbero inghiottire qualcosa, è come dire che la nutrizione avvenga attraverso il vomito....
Planezio non in linea  
Vecchio 23-09-08, 14:23   #45
rigel80
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2004
Messaggi: 417
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
Planezio Visualizza il messaggio
d'accordo, ma quel che volevo dire è questo: Un buco nero di massa solare avrebbe una "temperatura di emissione" un decimilionesimo della temperatura della radiazione di fondo, quindi non emetterebbe ma assorbirebbe.
Però la tempreatura aumenta con la piccolezza, quindi per rendere sensato il discorso bisogna parlare di buchi neri di massa miliardi di miliardi di volte piu piccola.
In questo caso l'emissione porterebbe ad una ulteriore diminuzione della massa del buco nero, fino a farlo sparire per "evaporazione".
Quindi i buchi neri generati dall' LHC (ammesso che potessero esistere) avendo massa di tipo protonico, svanirebbero in meno di nanosecondi irraggiando energia.
Parlare di mini-buchi neri che potrebbero inghiottire qualcosa, è come dire che la nutrizione avvenga attraverso il vomito....
Planezio sei poco informato ;-) i catastrofisti conoscono la radiazione di Hawking ma affermano che esiste una possibilità non nulla che la teoria della formazione di mini buchi neri negli acceleratori sia giusta mentre quella dell'evaporazione dei suddetti predetta da Hawking sia sballata...ovviamente non tengono conto del fatto che così facendo implicano che la stessa meccanica quantistica sia sballata...
rigel80 non in linea  
Vecchio 23-09-08, 17:05   #46
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,763
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
rigel80 Visualizza il messaggio
Planezio sei poco informato ;-) i catastrofisti conoscono la radiazione di Hawking ma affermano che esiste una possibilità non nulla che la teoria della formazione di mini buchi neri negli acceleratori sia giusta mentre quella dell'evaporazione dei suddetti predetta da Hawking sia sballata...ovviamente non tengono conto del fatto che così facendo implicano che la stessa meccanica quantistica sia sballata...
Continuo a ritenere la cosa folle.
Hawking inventò di sana pianta i mini-buchi neri con un ragionamento che definire pretestuoso è poco, PER POTER AVERE BUCHI NERI CHE EMETTANO!
Questi catastrofisti si attaccano ad una teoria puramente "finalizzata al buco nero emettitore", senza nessun reale valore se non quello di rendere piacevole un gioco puramente matematico, e LA USANO AL CONTRARIO DEL MOTIVO PER IL QUALE E' STATA INVENTATA...
Mi tocco per vedere se ci sono....
Una teoria strampalata ed ingiustificata, usata in maniera opposta e quindi ancor piu strampalata ed ingiustificata...INGIUSTIFICATA AL QUADRATO!
Planezio non in linea  
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 23-09-08, 22:04   #47
tdorigo
Utente Junior
 
Data di registrazione: Mar 2007
Ubicazione: venezia, italia
Messaggi: 280
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
Planezio Visualizza il messaggio
Continuo a ritenere la cosa folle.
Hawking inventò di sana pianta i mini-buchi neri con un ragionamento che definire pretestuoso è poco, PER POTER AVERE BUCHI NERI CHE EMETTANO!
Questi catastrofisti si attaccano ad una teoria puramente "finalizzata al buco nero emettitore", senza nessun reale valore se non quello di rendere piacevole un gioco puramente matematico, e LA USANO AL CONTRARIO DEL MOTIVO PER IL QUALE E' STATA INVENTATA...
Mi tocco per vedere se ci sono....
Una teoria strampalata ed ingiustificata, usata in maniera opposta e quindi ancor piu strampalata ed ingiustificata...INGIUSTIFICATA AL QUADRATO!
Purtroppo e' proprio cosi'.

E c'e' gente che ci ha fatto causa al CERN, ed e' andato alla corte europea per i diritti umani.

Mi fa piacere che ci sia in questo forum gente come te che non si fa imbeccare da giornalisti idioti e da chiare montature.

Ciao
T.
tdorigo non in linea  
Vecchio 24-09-08, 00:02   #48
starrigel
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2008
Messaggi: 0
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Scusate se mi inserisco solo adesso,
ma vorrei dire solo 2 cose.
Trovo assolutamente poco etico che il destino della Terra sia messo
in mano a un gruppo di poche persone, che con soldi pubblici
hanno messo su una macchina, che ha una probabilità
bassa o bassissima (ma la cosa grave è che la probablità esiste e non è nulla come qualcuno nel forum, del gruppo dei non catastrofisti, ha fatto notare: 1 su 100.000 di creare buchi neri stazionari) di distruggere il genere umano, questo per vincere un nobel o per alcuni "entrare nella mente di Dio".
L'utilità di eventuali ricadute tecnologiche, credo che attualmente
non interessi a nessuno, il genere umano ha problemi più grandi
da risolvere al momento, che sapere se tutta la fisica moderna ha un solido fondamento.
Io amo la ricerca e la conoscenza, ma ci deve essere un limite a tutto.
Ripeto, un manipolo di quanto: 20.000 uomini non può avere in mano
il destino dell'umanità!
Inoltre se la materia per più del 95% è composta da qualsivoglia energia
oscura che non conosciamo, come facciamo a sapere se le teorie fisiche in nostro
possesso sono complete o meno.
Come è stato pubblicizzato l'LHC è nato per ricreare i momenti iniziali del Big Bang,
ebbene come molti cosmologi sanno si crede che gran parte dei buchi
neri siano stati generati in queste fasi iniziali.
Ora verrò assalito dai detentori della verità assoluta presenti in questo forum,
ma ripeto preferisco rimanere ingnorante ancora per un po' piuttosto
che mettere a repentaglio la vita di miliardi di persone (1 su 100.000?E' sempre un valore finito non nullo!)
Ciao
starrigel non in linea  
Vecchio 24-09-08, 05:42   #49
Marius1936
Utente Esperto
 
L'avatar di Marius1936
 
Data di registrazione: Jun 2007
Messaggi: 1,541
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
starrigel Visualizza il messaggio
Ora verrò assalito dai detentori della verità assoluta presenti in questo forum,
ma ripeto preferisco rimanere ingnorante ancora per un po' piuttosto
che mettere a repentaglio la vita di miliardi di persone (1 su 100.000?E' sempre un valore finito non nullo!)
Ciao
Tranquillo starrigel.....Tutto quello che vedranno sarà un qualche bagliore dovuto alla liberazione di una piccola quantità di energia del vuoto (se preferisci energia di punto zero)....Puoi cominciare a leggere un libro lungo...
Marius1936 non in linea  
Vecchio 24-09-08, 11:44   #50
rigel80
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2004
Messaggi: 417
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
starrigel Visualizza il messaggio
Scusate se mi inserisco solo adesso,
ma vorrei dire solo 2 cose.
Trovo assolutamente poco etico che il destino della Terra sia messo
in mano a un gruppo di poche persone, che con soldi pubblici
hanno messo su una macchina, che ha una probabilità
bassa o bassissima (ma la cosa grave è che la probablità esiste e non è nulla come qualcuno nel forum, del gruppo dei non catastrofisti, ha fatto notare: 1 su 100.000 di creare buchi neri stazionari) di distruggere il genere umano, questo per vincere un nobel o per alcuni "entrare nella mente di Dio".
L'utilità di eventuali ricadute tecnologiche, credo che attualmente
non interessi a nessuno, il genere umano ha problemi più grandi
da risolvere al momento, che sapere se tutta la fisica moderna ha un solido fondamento.
Io amo la ricerca e la conoscenza, ma ci deve essere un limite a tutto.
Ripeto, un manipolo di quanto: 20.000 uomini non può avere in mano
il destino dell'umanità!
Inoltre se la materia per più del 95% è composta da qualsivoglia energia
oscura che non conosciamo, come facciamo a sapere se le teorie fisiche in nostro
possesso sono complete o meno.
Come è stato pubblicizzato l'LHC è nato per ricreare i momenti iniziali del Big Bang,
ebbene come molti cosmologi sanno si crede che gran parte dei buchi
neri siano stati generati in queste fasi iniziali.
Ora verrò assalito dai detentori della verità assoluta presenti in questo forum,
ma ripeto preferisco rimanere ingnorante ancora per un po' piuttosto
che mettere a repentaglio la vita di miliardi di persone (1 su 100.000?E' sempre un valore finito non nullo!)
Ciao
a parte il fatto che la probabilità di 1/100000 non so dove l'hai letta...

ti faccio presente che ogni volta che fai qualcosa esiste una probabilità infinitesima che proprio questa cosa provochi la distruzione della Terra

ad esempio se fai una camminata esiste una possibilità infinitesima ma non nulla che l'impulso che dai al terreno si trasmetta alle rocce crostali che generi una catena di fratture via via più grandi in grado di generare un macro terremoto capace di attivare tutti i vulcani terrestri le cui ceneri gettate in alta atmosfera provocherebbero un inverno nucleare in grado di estinguere tutte le specie viventi

dici che è assurdo? però la possibilità esiste... a questo punto cosa fai? smetti di camminare?
rigel80 non in linea  
 


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 08:12.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it