Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Il Primo Telescopio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 23-09-10, 12:57   #11
Luca Sgambi
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2010
Messaggi: 23
Predefinito Re: Dobson di grande media/grande apertura

Quote:
Marcopie Visualizza il messaggio
Piuttosto pensa a spendere i soldi in più in oculari ed accessori di qualità (OIII rules!), che poi ti porterai appresso negli anni.
Grazie

quelli sono già in preventivo, pensavo allo zoom 8-24 della baader planetarium, ma aprirò un altra discussione

Prendere un 12" ora e un 16" tra qualche anno un po scoccia... secondo me apportando qualche modifica al basamento, anche il 16" riesce ad entrare... mi piacciono le sfide
__________________
Noi non guardiamo più il cielo [G. Cossard - Cieli Perduti]

Telescopio: SkyWatcher 70/900 su Eq1
Oculari: Super 25 mm - Super 10 mm
Luca Sgambi non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-09-10, 13:07   #12
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Dobson di grande media/grande apertura

Prima di prendere un Dobson di 16 pollici, ma anche di "soli" 12 pollici vallo a vedere di persona. Le immagini non rendono mai bene l'idea delle dimensioni. Sono strumenti molto grossi ed ingombranti. Non dico questo per scoraggiarti, tuttaltro, è sempre bene fare acquisti consapevoli.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 23-09-10, 13:20   #13
c8sgtxlt
Moderatore
 
L'avatar di c8sgtxlt
 
Data di registrazione: Apr 2009
Ubicazione: trexenta,sardegna
Messaggi: 6,248
Predefinito Re: Dobson di grande media/grande apertura

ciao,ti dico che la base del 16" è davvero grande(una scomodità da una parte ma che dall altra rende il telescopio mooooooltooooooo stabile)!!!!io per portarlo in giro devo abbattere i sedili posteriori sennò non ci stà neanche a pagarlo(ho una yaris),il mio consiglio è che se riesci a vederne uno dal vivo è molto meglio,così vedi di preciso le dimensioni!!!!!per il resto ti hanno già dato buoni consigli gli altri!
__________________
tele:lunt35mmhalfa+swed80+celestronc8"xltsucg5goto+meade lb 16"
che le stelle ti guidino sempre
Manuel


c8sgtxlt non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-09-10, 13:24   #14
c8sgtxlt
Moderatore
 
L'avatar di c8sgtxlt
 
Data di registrazione: Apr 2009
Ubicazione: trexenta,sardegna
Messaggi: 6,248
Predefinito Re: Dobson di grande media/grande apertura

@cocco:il 12" non è così grande come si dice,anzi....in realtà è meno ingombrante di un c8 su cg5!!
resta il fatto che condivido al 100% il tuo consiglio di vedere di persona l oggetto in questione!!!
__________________
tele:lunt35mmhalfa+swed80+celestronc8"xltsucg5goto+meade lb 16"
che le stelle ti guidino sempre
Manuel


c8sgtxlt non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-09-10, 13:30   #15
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Dobson di grande media/grande apertura

Si, non conta tanto quanto un telescopio sia grande realmente, ma quanto uno si aspetta che sia grande. A volte immaginare un oggetto di determinate dimensioni, anche conoscendole perfettamente non rende l'idea come averlo veramente dinanzi. Io stesso mi sono trovato male con un Newton 10" su montatura equatoriale: puntandolo in certe posizioni l'oculare era veramente difficile da raggiungere e dovevo salire sulla scala oppure ruotare il tubo negli anelli ma poi si sbilanciava...
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-09-10, 13:36   #16
c8sgtxlt
Moderatore
 
L'avatar di c8sgtxlt
 
Data di registrazione: Apr 2009
Ubicazione: trexenta,sardegna
Messaggi: 6,248
Predefinito Re: Dobson di grande media/grande apertura

non ti dico lo spavento che ho avuto quando ho visto la scatola dove c era il tubo del primario e quello del secondario.........ho pensato subito che dovevo carrellare la yaris
__________________
tele:lunt35mmhalfa+swed80+celestronc8"xltsucg5goto+meade lb 16"
che le stelle ti guidino sempre
Manuel


c8sgtxlt non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 23-09-10, 13:37   #17
Marcopie
Utente Esperto
 
L'avatar di Marcopie
 
Data di registrazione: Jul 2010
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,951
Predefinito Re: Dobson di grande media/grande apertura

Quote:
Luca Sgambi Visualizza il messaggio
per vedere come farlo entrare in macchina (e soprattutto se entra)
Il problema, unito alle dimensioni, è il peso.
Non stiamo parlando di infilare in macchina oggetti semplicemente ingombranti, ma anche pesanti e sbilanciati.
Il basamento del LB 12" pesa una quindicina di kg e per infilarlo sul sedile posteriore dal lato del passeggero lo devo far ruotare in un modo preciso.
Il "secchio"pesa una ventina di kg tutti dal lato dello specchio, io lo appoggio sul sedile posteriore infilandolo dal lato guidatore dopo il basamento, poi gli metto la cintura di sicurezza. Il 16" non so se ce la farei a movimentarlo da solo (andrebbe un po' meglio se avessi un garage... ma il fatto di vivere in un palazzone vicino cinecittà mi obbliga, al ritorno da una nottata osservativa, a ritrasferire tutto di nuovo dall'auto a casa).
Quoto Cocco Bill, vallo a vedere prima... qualcuno del gruppo astrofili di Lecco ce l'avrà senz'altro.
__________________
Il mio libro: "Il cielo ritrovato" -> http://www.trekportal.it/coelestis/s...ad.php?t=59896
----------------------------------------------
L'astronomia visuale raccontata in un blog -> Diario di un ritorno alle stelle
Marcopie non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-09-10, 13:47   #18
Luca Sgambi
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2010
Messaggi: 23
Predefinito Re: Dobson di grande media/grande apertura

Vi ringrazio tutti.... sicuramente lo andrò a vedere prima dell'acquisto.

Però la mia preoccupazione non sta nel basamento.

Per il basamento pensavo di inserire delle viti a farfalla con i loro supporti per poterlo smontare e rimontare con facilità... di ingombrante ci sarebbero solo il primario e il secondario.

Il basamento, smontato non dovrebbe essere difficile da caricare in auto. Credo sia la parte più scomoda, ma una volta smontata non mi fa paura.

Il primario, adeguatamente insacchettato e legato, dovrebbe starci sul sedile a fianco del guidatore... ma non so di preciso quanto sia alto.
__________________
Noi non guardiamo più il cielo [G. Cossard - Cieli Perduti]

Telescopio: SkyWatcher 70/900 su Eq1
Oculari: Super 25 mm - Super 10 mm
Luca Sgambi non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-09-10, 13:50   #19
conte
Utente Esperto
 
L'avatar di conte
 
Data di registrazione: Feb 2007
Ubicazione: per adesso quì,poi un pò più là.
Messaggi: 2,025
Predefinito Re: Dobson di grande media/grande apertura

[quote=Luca Sgambi;404120]Salve a tutti. Questo è il mio primo messaggio in questo forum

...... bla bla bla....
e gli altri 6?che sò spariti?
ciao,e coraggio,che io a caccia al cignale e gni dico sempre.un fà il furbo, e assaggia un pò di polvere
__________________
nella terra del maggior possessore di ordigni, regneranno malattie ed ammalati.
dob-12"f5 1500
oculari=5-10-20 pentax
32mm 2" tecnosky
televue 2x/3x
zeiss 10x30
bushnell 8x25
bresser 10x50
digitale compatta kodak 8x
nexus?
conte non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-09-10, 14:00   #20
Marcopie
Utente Esperto
 
L'avatar di Marcopie
 
Data di registrazione: Jul 2010
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,951
Predefinito Re: Dobson di grande media/grande apertura

Quote:
Luca Sgambi Visualizza il messaggio
Per il basamento pensavo di inserire delle viti a farfalla con i loro supporti per poterlo smontare e rimontare con facilità...
Ecco, pensavi...
I montanti verticali sono fissati da sotto, con le teste delle viti incassate nel legno e inaccessibili a causa del disco inferiore del basamento...
Pensane un'altra...
__________________
Il mio libro: "Il cielo ritrovato" -> http://www.trekportal.it/coelestis/s...ad.php?t=59896
----------------------------------------------
L'astronomia visuale raccontata in un blog -> Diario di un ritorno alle stelle
Marcopie non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 10:46.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it