Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

 
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 25-09-08, 07:55   #71
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,705
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
starrigel Visualizza il messaggio
Il punto è che se venisse creato e avesse velocità quasi nulla comincerebbe a precipitare verso il centro della Terra a velocità elevatissima poi arriverebbe dalle parti della Nuova Zelanda e ritornerebbe al centro della Terra e poi al Cern di nuovo: sarebbe un oscillatore armonico perfetto, quindi penso che incontrerebbe tantissimi atomi nel suo cammino e non fermerebbe fino a quando non comincerebbe a nutrirsi.
Se mio nonno avesse avuto le ruote e il troller, sarebbe stato un tram ...
Mizarino non in linea  
Vecchio 25-09-08, 09:11   #72
tdorigo
Utente Junior
 
Data di registrazione: Mar 2007
Ubicazione: venezia, italia
Messaggi: 280
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
Pensi che le probabilità che ha la Terra di sopravvivere siano superiori al 50%, potresti aver ragione, ma mi spieghi passo per passo come fai a calcolare le probabilità?

Io non ho detto che ci sia il 50% di probabilità che gli esperimenti di Ginevra causino la fine del mondo, ma soltanto che questa è la base di partenza, da cui bisogna partire per arrivare a calcolare le probabilità.

La stima fatta da Rigel che ritiene che le probabilità che l'esperimento di Ginevra provochi la fine del mondo siano 10^-10 è completamente campata in aria, visto che non si hanno conoscenze sicure su cui basarsi.

Ho notato che esiste una notevole disparità di vedute, su innumerevoli problemi riguardanti la fisica, e che i fisici sono in disaccordo tra loro, più spesso di quanto lo siano le persone che intervengono nella trasmissione di Biscardi.

Non me ne volere, il mio non è un attacco contro di te, e/o contro il CERN e
trovo che tu sia gentile a volerci tenere informati su quello che state facendo.

Io non so nulla di fisica delle particelle, e quindi per quanto ne so gli esperimenti che vengono condotti potrebbero avere la stessa pericolosità di una gita in barca.

Conosco bene solo la materia di cui mi interesso da oltre tre decenni, che è basata sulla mia esperienza diretta, avendo fatto circa 30.000 consultazioni astrologiche.
Ciao,

non c'e' peggior sordo... Allora: l'argomento e' stato preso sul serio. Ci sono due pubblicazioni di alcuni dei massimi esperti in materia (e li conosco personalmente entrambi, persone giovani e di ottimo valore, non vecchioni rincitrulliti). Mangano e Giddins. Gli articoli sono linkati in questo forum, nella seizone astrofisica e cosmologia. Capisco che tu non possa leggerli, pero' ci sono linkati anche degli "executive summaries" che sono del tutto leggibili, e li trovi tutte le risposte che cerchi.

Ma le cerchi ?

A me pare di no.

Invece, ti preme mostrare come persone piu' o meno informate, che hanno o non hanno letto i lavori scientifici accreditati, o hanno semplciemente letto qualche minchiata che hanno trovato in rete, hanno opinioni diverse. Pretendi che ci si cimenti con te a partire da un "flat prior" (questo e' il nome tecnico del tuo 50%).

Mi sembra che tu debba un po' piu' umilmente leggere e informarti invece di cercare di usare le informazioni di terza mano da fonti inattendibili per attaccare una categoria (i fisici, quelli veri).

Quanto all'astrologia, mi fa piacere che tu abbia delle certezze, le certezze semplificano la vita. Pero' non c'entra molto con la scienza.

Saluti
T.
tdorigo non in linea  
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 25-09-08, 09:23   #73
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,705
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
tdorigo Visualizza il messaggio
... persone giovani e di ottimo valore, non vecchioni rincitrulliti ...
Ué, un po' di rispetto per la categoria!... Anche tu sarai un "vecchione rincitrullito", e ciò avverrà, ahimé, più in fretta di quanto tu non creda, tanto più che partendo da IQ 160 hai da perdere più di molti altri ...
Mizarino non in linea  
Vecchio 25-09-08, 12:37   #74
tdorigo
Utente Junior
 
Data di registrazione: Mar 2007
Ubicazione: venezia, italia
Messaggi: 280
Predefinito Re: CERN (esperimento)

(io) vecchioni rincitrulliti...

Quote:
Mizarino Visualizza il messaggio
Ué, un po' di rispetto per la categoria!... Anche tu sarai un "vecchione rincitrullito", e ciò avverrà, ahimé, più in fretta di quanto tu non creda, tanto più che partendo da IQ 160 hai da perdere più di molti altri ...
Non credere che non ci sia gia' vicino anch'io al rincoglionimento . Forse e' per questo che mi dibatto e cerco di sfuggire all'inevitabile sfoderando la mia vis polemica.

Ciao
T.
tdorigo non in linea  
Vecchio 25-09-08, 12:47   #75
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,705
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
tdorigo Visualizza il messaggio
Non credere che non ci sia gia' vicino anch'io al rincoglionimento .
Infatti ... Non per fare il menagramo, ma a me è cominciato esattamente alla tua età ...
Ciao
Mizarino non in linea  
Vecchio 25-09-08, 13:58   #76
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,763
Predefinito Re: CERN (esperimento)

ma tu guarda questi pivelli maleducati!
Planezio non in linea  
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 25-09-08, 16:07   #77
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 4,341
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
Mizarino Visualizza il messaggio
Infatti ... Non per fare il menagramo, ma a me è cominciato esattamente alla tua età ...
Ciao
Come hai fatto a datare cosi' esattamente l'inizio del rincoglionimento?
__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea  
Vecchio 25-09-08, 16:19   #78
gianlu68
Utente Esperto
 
L'avatar di gianlu68
 
Data di registrazione: Oct 2006
Ubicazione: Borgomanero (No)
Messaggi: 1,646
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
Come hai fatto a datare cosi' esattamente l'inizio del rincoglionimento?
Ma non si doveva discutere dell'esperimento che avviene al Cern! Oppure anche questa è una conseguenza indiretta di quello che avviene a Ginevra "i fisici hanno perso il fisico"
__________________
Strumentazione: Meade LX 200 10" su forcella od in equatoriale - Oculari: 5,9,12,20,32mm - Baader Hyperion Zoom 8-24 - Filtri Colorati: Meade - Filtri Interferenziali: IrCut, Skyglow, Ha - Barlow: 2x, 3x - Philips VestaPro ora 900 - Canon 350d - Ccd Starlight Espress XVFM7 - Binocolo 10x50

Ultima modifica di gianlu68 : 25-09-08 16:54.
gianlu68 non in linea  
Vecchio 26-09-08, 07:46   #79
starrigel
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2008
Messaggi: 0
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Capisci che ti stai rincitrullando,
quando ti presentano delle ragazze e ne scordi subito il nome...
Se ti scordi anche come si fà, questo è un problema più grosso.
(ricordo che siamo all'interno di un Bar e certi discorsi sono leciti)
Per quanto riguarda il CERN, se trovo un attimo di tempo,
mi rifaccio i calcoli di Rigel perchè almeno per la premessa
della velocità (non è affatto costante) sono sbagliati, immagino
il resto...
Il tempo di attraversamento cmq dovrebbe essere superiore ai 20 min,
ma inferiore ai 90 minuti.
Posso calcolarmi la velocità esorbitante con la quale il buco nero "stazionario"
attraverserà il centro della Terra, ma per il tempo esatto mi annoio,
anche perchè l'ordine di grandezza lo conosciamo che è di circa 1 ora.
Ciao ci sentiamo presto, stasera spero di rispolverare il telescopio.
Ciao

PS ai visitatori di questa sezione, non abbiate paura a lasciar qualche Vs opinione,
Tdorigo in fondo non morde...
starrigel non in linea  
Vecchio 26-09-08, 12:29   #80
rigel80
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2004
Messaggi: 417
Predefinito Re: CERN (esperimento)

Quote:
starrigel Visualizza il messaggio
Capisci che ti stai rincitrullando,
quando ti presentano delle ragazze e ne scordi subito il nome...
Se ti scordi anche come si fà, questo è un problema più grosso.
(ricordo che siamo all'interno di un Bar e certi discorsi sono leciti)
Per quanto riguarda il CERN, se trovo un attimo di tempo,
mi rifaccio i calcoli di Rigel perchè almeno per la premessa
della velocità (non è affatto costante) sono sbagliati, immagino
il resto...
Il tempo di attraversamento cmq dovrebbe essere superiore ai 20 min,
ma inferiore ai 90 minuti.
Posso calcolarmi la velocità esorbitante con la quale il buco nero "stazionario"
attraverserà il centro della Terra, ma per il tempo esatto mi annoio,
anche perchè l'ordine di grandezza lo conosciamo che è di circa 1 ora.
Ciao ci sentiamo presto, stasera spero di rispolverare il telescopio.
Ciao

PS ai visitatori di questa sezione, non abbiate paura a lasciar qualche Vs opinione,
Tdorigo in fondo non morde...

velocità esorbitante?

faccio presente che i miei calcoli non sono sbagliati sono solo un modello semplificato

poco importa infatti se la velocità del buco nero varia mentre si muove all'interno della Terra, quello che importa è che per percorrere tutto il suo diametro ci mette svariati minuti


ma anche se ci mettesse secondi o centesimi di secondo sarebbe sempre troppo lento per poter intersecare un volume di materia tale da rendere la probabilità di impatto anche solo poco meno astronomicamente bassa


ricapitoliamo:

abbiamo un buco nero di dimensioni infinitesime, che spazza volumi infinitesimi di materia in un tempo infinitamente grande con una probabilità infinitesima di colpire un nucleo atomico nel suo cammino

se fai i calcoli vedi che impiegando 20 minuti per trapassare la Terra un buco nero impiegherebbe 4 milioni di miliardi di anni per spazzolare un volume pari a 1mm cubo

ora poichè in un millimetro cubo di materia contiene il rapporto tra volume occupato dai nuclei atomici e spazio vuoto è di 1/(1 miliardo di miliardi)= 10^-18

vuol dire che dopo quei 4 milioni di miliardi di anni la probabilità di aver colpito un nucleo atomico è ancora 1/10^18

della serie: molto più probabile che una scimmia battendo tasti a caso in una macchina da scrivere scriva in una sera tutta la divina commedia senza errori grammaticali
rigel80 non in linea  
 


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 16:48.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it