Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Rudi Mathematici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 29-10-08, 08:29   #1
rigel80
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2004
Messaggi: 417
Predefinito Tangenti a circonferenza

http://farm4.static.flickr.com/3212/...ba0031.jpg?v=0


in base al disegno sopra esposto:

-abbiamo due rette formanti tra loro un'angolo alpha che sono a loro volta tangenti su una circonferenza

-una terza retta bisettrice delle prime due è anch'essa tangente alla circonferenza

vorrei trovare una relazione che lega l'angolo alpha e il raggio R della circonferenza alla distanza che c'è tra il punto di tangenza della bisettrice (punto rosso centrale) e il punto di intersezione delle due rette (posto immediatamente sopra nel disegno)

un grazie anticipato per ogni contributo

Ultima modifica di rigel80 : 29-10-08 08:55.
rigel80 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-10-08, 09:08   #2
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,801
Predefinito Re: Tangenti a circonferenza

Rigel,sei sicuro che la bisettrice a due rette tangenti ad un cerchio sia anchessa tangente?
nino280 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 29-10-08, 09:19   #3
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,705
Predefinito Re: Tangenti a circonferenza

Quote:
rigel80 Visualizza il messaggio
http://farm4.static.flickr.com/3212/...ba0031.jpg?v=0
in base al disegno sopra esposto:

-abbiamo due rette formanti tra loro un'angolo alpha che sono a loro volta tangenti su una circonferenza
Scusa, come ti viene in mente che:
"-una terza retta bisettrice delle prime due è anch'essa tangente alla circonferenza" ?
Mi pare che anche dalla figura si veda che le due tangenti si incontrano in un punto esterno alla circonferenza, e che la loro bisettrice è anch'essa esterna ...

Ultima modifica di Mizarino : 29-10-08 09:40.
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-10-08, 09:25   #4
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 7,801
Predefinito Re: Tangenti a circonferenza

Mizarino,ti è sfuggito un "non".
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-10-08, 09:39   #5
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,705
Predefinito Re: Tangenti a circonferenza

Quote:
nino280 Visualizza il messaggio
Mizarino,ti è sfuggito un "non".
Grazie. E' perché inizialmente avevo formulato il post diversamente ... Correggo subito.
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-10-08, 09:48   #6
rigel80
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2004
Messaggi: 417
Predefinito Re: Tangenti a circonferenza

scrivendolo ho trovato già la soluzione

comunque parlando di bisettrice sono stato un'pò impreciso, intendevo bisettrice perchè taglia l'angolo in due parti ma effettivametne a differenza delle normali bisettrici questa retta non interseca le altre due nello stesso punto, ed è proprio la distanza tra questi punti (il punto di intersezione delle due rette e il punto di tangenza al cerchio della retta centrale) che volevo trovare
rigel80 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 29-10-08, 10:47   #7
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,705
Predefinito Re: Tangenti a circonferenza

Quote:
rigel80 Visualizza il messaggio
scrivendolo ho trovato già la soluzione

comunque parlando di bisettrice sono stato un'pò impreciso, intendevo bisettrice perchè taglia l'angolo in due parti ma effettivametne a differenza delle normali bisettrici questa retta non interseca le altre due nello stesso punto, ed è proprio la distanza tra questi punti (il punto di intersezione delle due rette e il punto di tangenza al cerchio della retta centrale) che volevo trovare
Allora, anziché bisettrice, intendevi "la retta tangente alla circonferenza nel punto medio dell'arco compreso fra i punti di tangenza delle altre due rette " ?
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-10-08, 12:39   #8
rigel80
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2004
Messaggi: 417
Predefinito Re: Tangenti a circonferenza

intendevo la retta che formava con entrambe le altre rette un'angolo di alpha mezzi e che inoltre è tangente alla circonferenza

(sebbene ce ne sia un'altra con queste caratteristiche e si trova ad avere punto di tangenza agli antipodi rispetto a questa)
rigel80 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-10-08, 08:45   #9
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 6,299
Predefinito Re: Tangenti a circonferenza

[Riferimento alla fugura allegata]

Insomma, Rigel: hai due rette a e b tangenti rispettivamente in A e B alla stessa circinferenza di centro C e raggio r inclinate una sull'atra di "alfa" che si intersecano (ovviamente) in un punto I e vuoi sapere la distanza di I dalla circonferenza stessa, cioè la lunghezza del segmento che ha per estremi I ed il punto medio M (come ti suggeriva Mizarino) dell'arco [più breve] dei due definiti dai punti di tangenza A e B.

Supponi di collegare rigidamete una tangente al raggio di estremi il punto di tangenza ed il centro C. Adesso puoi girare tangente e raggio solidale attorno al centro C e fermarti dopo un angolo "alfa".
[Modo intuitivo per convincerti che la mutua inclinazione "alfa" tra le due tangenti è pari all'angolo al centro fatto dai due rispettivi raggi].


Vedi che allora non hai bisogno di una terza retta tangente inclinata "alfa"/2 su ciascuna delle altre due!
Ti basta il segmento di retta di estremi il centro C e l'intersezione I delle due rette. Sia M l'interrsezione di questo segmento con la circonferenza ed r la lunghezza del raggio di questa.
Ancora evidentemente, la lunghezza del segmento di estremi M ed I vale:
r*[1/cos(alfa/2) – 1].

Immagini allegate
Tipo di file: jpg Distanza.jpg (19.9 KB, 12 visite)
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»

Ultima modifica di Erasmus : 30-10-08 08:57.
Erasmus non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 16:44.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it