Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Astronautica
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 06-02-05, 22:37   #31
Shedar
Utente Esperto
 
Data di registrazione: Feb 2004
Messaggi: 1,539
Predefinito Re: Base lunare con pannelli solari di regolite?

Quote:
Ugo Ercolani
Per cui niente acqua e relative grotte, e minima o nulla attività vulcanica, molto difficilmente si troveranno siti sotto la superfice che diano opitalità ai nostri discendenti.
L'unica speranza possono essere i crateri da impatto.
Be ....anche sulla luna la lava si è ingrottata
Le rime son questi canali il cui soffitto è crollato
Shedar non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-02-05, 22:48   #32
thor
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Base lunare con pannelli solari di regolite?

Avevo intuito che le rime fossero generate da lava, ma non ne ero certo.

Grazie del chiarimento.
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 07-02-05, 07:02   #33
UgoDePayens
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2004
Messaggi: 288
Predefinito Re: Base lunare con pannelli solari di regolite?

Quote:
rigel80


le grotte sulla terra in genere hanno due diverse origini:

ci sono le grotte dovute al flusso dell'acqua e quelle dovute al flusso della lava, sulla luna potrebbero esistere le seconde ma ricordatevi che la luna è un satellite geologicamente inattivo non esistono vulcani, la sola lava potrebbe essere quella generata da un tremendo impatto meteoritico ma non so se questa potrebbe generare grotte

Rigel ma a me pareva proprio che la maggior parte dei mari, e buona parte dei crateri lunari fossero stati modellati (oltre che da impatti meteorici) anche dallo scorrere della lava.
Il riempimento vero e proprio di alcuni crateri, ad esempio, mi pare sia una caratteristica deducibile anche da osservazioni amatoriali...
UgoDePayens non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-02-05, 07:04   #34
UgoDePayens
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2004
Messaggi: 288
Predefinito Re: Base lunare con pannelli solari di regolite?

Quote:
Shedar

Be ....anche sulla luna la lava si è ingrottata
Le rime son questi canali il cui soffitto è crollato
Infatti!
UgoDePayens non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-02-05, 10:44   #35
Uranus
Utente Senior
 
Data di registrazione: Jun 2004
Messaggi: 1,477
Predefinito Re: Base lunare con pannelli solari di regolite?

Come non esistono montagne?? E i montes apenninus per esempio? Possibile che un impatto riesce a fare innalzare la superficie di 5400m?
Uranus non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-02-05, 10:55   #36
rigel80
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2004
Messaggi: 417
Predefinito Re: Base lunare con pannelli solari di regolite?

Quote:
Uranus
Come non esistono montagne?? E i montes apenninus per esempio? Possibile che un impatto riesce a fare innalzare la superficie di 5400m?

non sono montagne dovute a scorrimento di zolle, ne sono vulcani, sulla Luna non è mai avvenuto quel che avviene sulla Terra

come detto prima la lava lunare è un fenomeno molto antico in quanto la luna si è spenta geologicamente in brevissimo tempo dalla sua formazione

se esistono grotte laviche saranno molto antiche ma ovviamente considerando che sulla Luna l'unico modellatore per gli ultimi miliardi di anni è stato l'impatto con asteroidi queste grotte andranno cercate nei luoghi meno bombardati

rigel80 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 07-02-05, 11:00   #37
UgoDePayens
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2004
Messaggi: 288
Predefinito Re: Base lunare con pannelli solari di regolite?

Scusa ma che sappia io la tettonica delle zolle è fenomeno tipicamente terrestre... su Marte la formazione di rilievi montuosi sei sicuro sia dovuta alla sovrapposizione di due placche? :
Secondo me no...
UgoDePayens non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-02-05, 11:08   #38
rigel80
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2004
Messaggi: 417
Predefinito Re: Base lunare con pannelli solari di regolite?

Quote:
UgoDePayens
Scusa ma che sappia io la tettonica delle zolle è fenomeno tipicamente terrestre... su Marte la formazione di rilievi montuosi sei sicuro sia dovuta alla sovrapposizione di due placche? *:
Secondo me no...

anche marte ha perso molto in fretta il suo calore meno in fretta della luna ma comunque molto infretta inoltre il calore terrestre molto probabilmente deriva da un megaimpatto che ha ricevuto durante la sua formazione, lo stesso impatto che ha generato la Luna

gli altri pianeti non hanno avuto un tale apporto energetico e quindi sono + freddi

su marte i principali monti sono vulcani inattivi
rigel80 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-02-05, 11:34   #39
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,763
Predefinito Re: Base lunare con pannelli solari di regolite?

scusate, da qualche parte ho letto che il calore primordiale della Terra è esaurito da tempo, e che il calore che ne esce adesso è dovuto al decadimento delle sostanze radioattive contenute nel sottosuolo. Non ho letto con molta attenzione, e non ricordo dove l'ho letto. Qualcuno può aiutarmi?
Planezio non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-02-05, 12:23   #40
rigel80
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2004
Messaggi: 417
Predefinito Re: Base lunare con pannelli solari di regolite?

Quote:
Planezio
scusate, da qualche parte ho letto che il calore primordiale della Terra è esaurito da tempo, e che il calore che ne esce adesso è dovuto al decadimento delle sostanze radioattive contenute nel sottosuolo. Non ho letto con molta attenzione, e non ricordo dove l'ho letto. Qualcuno può aiutarmi?

questa è una conoscenza errata che chissà xchè si è diffusa a macchia d'olio

esistono 3 origini del calore interno dei pianeti:

1) decadimento di sostanze radioattive
2)caduta dei materiali + pesanti verso il centro del pianeta con relativa trasformazione di energia potenziale gravitazionale in energia termica
3) calore generato da impatto con altri corpi celesti, comete, asteroidi, piccoli pianeti etc...


in ordine di importanza il + importante è il terzo poi il secondo poi il primo


l'unico primato del decadimento da sostanze radioattive è che è il solo generatore di calore che ancora agisce (considerando che gli impatti con asteroidi sono ormai rarissimi, mentre così non era nel periodo in cui i pianeti si formarono)

il calore interno della Terra è per il 99.9% quello ereditato dagli impatti con altri protopianeti, con comete, con asteroidi, solo una parte minima è duvuto alla caduta dei metalli verso il centro e una parte ancora inferiore è dovuta al decadimento da sostanze radioattive


La Terra ha ricevuto impatti mica da ridere, quello che ha formato la Luna (da pezzi di Terra scagliati via dopo l'impatto) è stato un'impatto impressionente, con n planetoide di massa paragonabile alla massa di Marte

dopo lo scontro la Terra era diventata uno sferoide di materiale fuso, la temperatura era aumentata di 40000°C....


tutto questo calore non si è disperso subito in quanto il materiale di cui è composta la Terra è un'ottimo isolante termico, inoltre la Terra è il pianeta terrestre + grande del sistema solare (se sommassimo le masse di tutti gli altri pianeti di tipo terrestre comprese tutte le lune del sistema solare non arriveremmo a 1 massa terrestre)

all'aumentare delle dimensioni di un pianeta aumenta anche il rapporto tra volume e superfice (in quanto in una sfera il volume aumenta con il cubo del raggio la superfice con il quadrato del raggio)

questo motiva il fatto che pianeti grandi perdano + difficilmente il proprio calore che pianeti piccoli
rigel80 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 06:45.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it