Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Asteroidi e Comete
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 14-01-06, 19:42   #21
Dargor
Utente Junior
 
Data di registrazione: Nov 2005
Messaggi: 213
Predefinito Re: Saputo di Aphofis?

Quote:
BRON-YR-AUR
e oggi hanno rimosso l'ateroide 2005 YW93 dalla lista degli asteroidi a rischi d'impatto,l'unico con apophis a essere di rischio 1.
Siete contenti? *;D
Accipicchia ;D.
Vabbè ovviamente scherzavo,meglio così cmq adesso c'è sempre in agguato Apophis.Scusate la mia ignoranza,ma vorrei sapere bene a che distanza dalla Terra si trova,più o meno dove è situato e ache velocità si muove.
Ciao e grazie
Cieli Sereni
Dargor non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-01-06, 20:52   #22
GIO
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jan 2006
Messaggi: 2
Predefinito Re: Saputo di Aphofis?

Ciao a tutti.Sono Giordano.Quello che scriverò ora non farà la felicità di tutti i lettori,ma viste le mie conoscenze ed il vostro interesse mi sembra dovuto intervenire per un chiarimento.
Vero,non bisogna dare ascolto ai media perchè non sanno neanche loro cosa dicono ed esagerano sempre.Ma in questo caso si sono comportati nella maniera opposta,ovvero hanno parlato di una cosa seria e senza carpirne il reale pericolo.APHOFIS,cioè il nome di una potente e mortale divinità egizia,ci verrà a far visita molto prima di quel che si è detto.Se qualcuno di voi non mi crede è libero di farlo ma vi consiglio di prendervi PERSEUS ed escludere tutto quello che non vi interessa e lasciare nella lista "asteroidi" il solo APHOFIS.Poi andate avanti con gli anni fino ad arrivare al 26 dicembre 2012.Oppure se siete tosti al computer provate anche a cercare informazioni piu dettagliate sul sito della NASA.In ogni caso un brivido vi gelerà la schiena.Potrete infatti notare che in quel preciso giorno non è vero che passerà vicino alla terra,ma ci prenderà proprio in pieno.Se qualcuno l'ha notato APHOFIS non avrà una traiettoria ad incrocio,si avvicinerà lentamente sulla nostra scia.Ed è troppo debole per non essere risucchiato dalla nostra gravità poichè passerà troppo tempo vicino a noi.é probabile che nel momento in cui ci colpirà qualche centinaia di migliaia di persone sarà gia morta o per isterismo collettivo o per maremoti e terremoti causati dal suo lento ma inesorabile influsso sulla nostra orbita.Mi dispiace se a qualcuno renderò la cena o il pranzo indigesti con queste mie parole,ma mi da troppo fastidio l'omertà che viene vissuta a livello mondiale perchè credetemi,che come lo so io ci sono almeno un miliardo di persone che tacciono.
GIO non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 15-01-06, 20:57   #23
SYD
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Saputo di Aphofis?

piacere di conoscerti! ;D
  Rispondi citando
Vecchio 15-01-06, 23:22   #24
GIO
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jan 2006
Messaggi: 2
Predefinito Re: Saputo di Aphofis?

Quote:
BRON-YR-AUR
piacere di conoscerti! *;D
Piacere mio...!!!
GIO non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-01-06, 07:56   #25
eridanus
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Saputo di Aphofis?

Quote:
GIO
Ciao a tutti.Sono Giordano.Quello che scriverò ora non farà la felicità di tutti i lettori,ma viste le mie conoscenze ed il vostro interesse mi sembra dovuto intervenire per un chiarimento.
Vero,non bisogna dare ascolto ai media perchè non sanno neanche loro cosa dicono ed esagerano sempre.Ma in questo caso si sono comportati nella maniera opposta,ovvero hanno parlato di una cosa seria e senza carpirne il reale pericolo.APHOFIS,cioè il nome di una potente e mortale divinità egizia,ci verrà a far visita molto prima di quel che si è detto.Se qualcuno di voi non mi crede è libero di farlo ma vi consiglio di prendervi PERSEUS ed escludere tutto quello che non vi interessa e lasciare nella lista "asteroidi" il solo APHOFIS.Poi andate avanti con gli anni fino ad arrivare al 26 dicembre 2012.Oppure se siete tosti al computer provate anche a cercare informazioni piu dettagliate sul sito della NASA.In ogni caso un brivido vi gelerà la schiena.Potrete infatti notare che in quel preciso giorno non è vero che passerà vicino alla terra,ma ci prenderà proprio in pieno.Se qualcuno l'ha notato APHOFIS non avrà una traiettoria ad incrocio,si avvicinerà lentamente sulla nostra scia.Ed è troppo debole per non essere risucchiato dalla nostra gravità poichè passerà troppo tempo vicino a noi.é probabile che nel momento in cui ci colpirà qualche centinaia di migliaia di persone sarà gia morta o per isterismo collettivo o per maremoti e terremoti causati dal suo lento ma inesorabile influsso sulla nostra orbita.Mi dispiace se a qualcuno renderò la cena o il pranzo indigesti con queste mie parole,ma mi da troppo fastidio l'omertà che viene vissuta a livello mondiale perchè credetemi,che come lo so io ci sono almeno un miliardo di persone che tacciono.

Ciao, io non conosco PERSEUS, ho sempre usato STARRY NIGHT. Supposto che questo sia vero, perchè alcune analisi illustri apparse anche sul sito dell'UAI parlano di un fly-by di Aphophis nel 2029 e di un possibile impatto nel 2036?
Cioè: un programma di simulazione astronomica commerciale funziona tramite effemeridi, se il PERSEUS mostra un impatto di Aphophis nel 2012 significa che in esso sono caricati determinati elementi orbitali.
Possibile che degli studiosi di livello internazionale non siano in grado di risalire autonomamente alle effemeridi di un asteroide che un programma di livello commerciale mostra in uno scenario del tutto diverso?
Qui c'è un problema di date. È evidente che i calcoli di qualcuno sono errati. Non vi pare?
  Rispondi citando
Vecchio 16-01-06, 08:01   #26
eridanus
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Saputo di Aphofis?

Quote:
BRON-YR-AUR
visito periodicamente il sito http://neo.jpl.nasa.gov/risk/
e oggi hanno rimosso l'ateroide 2005 YW93 dalla lista degli asteroidi a rischi d'impatto,l'unico con apophis a essere di rischio 1.
Siete contenti? *;D
Ho visto è al livello 1 della scala Torino, ma la forchetta temporale di possibile impatto è dal 2036 al 2037. Possibile che il PERSEUS ne sappia più di quelli della NASA? (Mi riferisco al post di prima).
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 16-01-06, 08:18   #27
SYD
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Saputo di Aphofis?

probabilmente le orbite degli asteroidi vengono corrette di volta in volta in base a osservazioni sempre piu' recenti,non e' per questo che tutti i software ti avvisano che le simulazioni di asteroidi sono da prendere con le pinze?
  Rispondi citando
Vecchio 16-01-06, 08:50   #28
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,690
Predefinito Re: Saputo di Aphofis?

http://www.coelum.com/index.php?goto...1&p=a bst
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-01-06, 11:12   #29
eridanus
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Saputo di Aphofis?

Ciao Mizarino,
a proposito dell'articolo di Coelum che ci consigli, io avevo letto su alcuni prestigiosi siti americani che, se le cose si mettessero male entro il 2013, più che una missione Deep Impact vera e propria, dovrebbero fare una missione per agganciare un trasponder all'asteroide - io avevo letto questo - un pò come si fa per gli icebergs alla deriva, per monitorarne l'orbita.

Comunque, il problema è che, supposto che riescano a deviarlo, l'angolo di incidenza della deviazione dev'essere corretto, altrimenti il problema si ripresenterebbe tra sette - otto anni.

Alcuni consigliavano addirittura di dividere la missione in due fasi, e cioè di allontanarlo dapprima, per poi distruggerlo completamente quando è a distanza di sicurezza, comunque....... noi non siamo astrofisici, siamo solo semplici appassionati, ciò che possiamo sperare è..... che tutto finisca bene per noi.
  Rispondi citando
Vecchio 16-01-06, 13:27   #30
giordan
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jan 2006
Messaggi: 1
Predefinito Re: Saputo di Aphofis?

Ciao.Sono quello del messaggio catastrofico di ieri.
Ammetto che sono rimasto perplesso nel vedere quello che propone perseus,anche a me infatti non risultava una cosa del genere.Pagherei qualsiasi cosa pur di non aver ragione,e spero di sbagliarmi anche perchè è vero che si sa ancora troppo poco di lui(per esempio nessuno è in grado di stabilirne la massa)ma di una cosa bisogna prendere atto:APHOFIS si avvicinerà in maniera molto lenta,potremmo quasi dire che si accosterà a noi.E QUALCUNO HA NOTATO CHE A NATALE NEL 2012 CI SARà L'ALLINEAMENTO DI MERCURIO TERRA E GIOVE??????????????????????? Per la data che ho preannunciato ieri dunque APHOFIS si troverà(ammesso che non ne risenta prima della gravità terrestre,cosa direi da escludere)a centinaia di migliaia di chilometri da noi(se siamo fortunati) ma piu vicino al sole,quindi all'interno dell'orbita terrestre.Se uno piu uno fa due,allora è vero che l'allineamento dei pianeti farà si che GIOVE attiri verso di se APHOFIS facendolo tornare cosi sulla nostra scia.Quindi il risultato che se ne ricava è ke o prima o dopo natale..........................adios amigos.
Se qualcuno può sbugiardare la mia ipotesi ne sarei ben felice!!!
giordan non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 01:34.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it